Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Studio EPO sull'importanza dei brevetti per le PMI europee

Il .

brevetti
Tags: brevetti

L'EPO ha pubblicato una serie di 12 casi di studio incentrati su come le piccole e medie imprese (PMI) in Europa stanno utilizzando i brevetti a loro vantaggio.

Stampa

Emilio Isgrò vs. Roger Waters: luci e ombre sulla tutela autorale delle nuove forme espressive

Il .

Tendenze e Sviluppi

È del 24 luglio 2017 la decisione del Tribunale di Milano a conferma del provvedimento del 15 giugno 2017 che, per iniziativa dei legali di Emilio Isgrò, concedeva l’inibitoria alla commercializzazione, alla diffusione e alla distribuzione dell’involucro, della copertina e del libretto illustrativo nonché delle etichette dell’opera discografica di Roger Waters denominata Is this the life we really want?. Per il giudice non vi sono dubbi: l’album, così come commercializzato, è contraffazione dell’opera di Isgrò Cancellatura del 1964, la quale gode della protezione del diritto d’autore per la originalità della sua forma espressiva.

Stampa

Lotta alla contraffazione: condannate le organizzazioni criminali partenopee pur mancando l'aggravante del carattere transnazionale dell'associazione

Il .

contraffazione

E’ stata depositata nei giorni scorsi un’importante ed articolata sentenza della Corte di Cassazione nell’ambito della lotta alla contraffazione nei confronti delle organizzazioni criminali, al fine di contrastare il fenomeno della importazione e commercializzazione di prodotti di abbigliamento e calzature contraffatti, contraddistinti da prestigiosi e rinomati marchi del settore.

Stampa

Marchio dell’Unione Europea: cosa cambia dal 1 ottobre 2017

Il .

Marchi
GIACOMO LUSARDI

Il 23 marzo 2016 è entrato in vigore il regolamento europeo 2424/2015, che ha apportato svariate modifiche alla disciplina del marchio comunitario, tra cui il nome, che è diventato “marchio dell’Unione Europea” e il nome dell’ufficio che lo amministra, passato da “OHIM” a “EUIPO” (European Union Intellectual Property Office). Il regolamento ha apportato modifiche a diversi aspetti riguardanti deposito, esame, opposizione, annullamento e ricorso in relazione al marchio dell’Unione Europea.

Stampa

Le diverse vesti degli hosting provider nella giurisprudenza italiana: il caso RTI/Break Media

Il .

Tendenze e Sviluppi

Le aule dei tribunali italiani continuano ad affrontare cause fra titolari di diritti lesi online e internet service provider, in particolare hosting provider. Da ultimo, con la pronuncia del 29 aprile 2017, la Corte d'Appello di Roma ha confermato la sentenza di primo grado nella causa avviata da Reti Televisive Italiane S.p.A. contro l'hosting provider americano Break Media, ovvero il gestore di una piattaforma online di condivisione video. Con tale sentenza Break Media è stata ritenuta responsabile degli illeciti commessi da utenti che avevano condiviso, senza il dovuto consenso, video tutelati dal diritto d'autore, rendendoli disponibili sulla piattaforma online della società americana.

Stampa

Reintrodotto l'obbligo di indicare lo stabilimento in etichetta

Il .

proprietà industriale

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, nei giorni scorsi, ha reso noto che il Consiglio dei Ministri, nella riunione del 15 settembre 2017, ha approvato in via definitiva il decreto legislativo che reintroduce in Italia l'obbligo di indicare lo stabilimento di produzione o confezionamento in etichetta.

Stampa

Nuova ratifica per il Tribunale Unificato dei Brevetti

Il .

brevetti

L'Accordo sul Tribunale Unificato dei Brevetti firmato da 25 Stati membri dell'Unione Europea, istitutivo della Corte sovranazionale che avrà totale ed esclusiva competenza in materia di violazione e validità dei brevetti europei con effetto unitario, ha ricevuto la sua 14a ratifica, ma la situazione resta ancora ferma da parte del Regno Unito e della Germania.