Accedi

Tendenze e sviluppiTENDENZE E SVILUPPI
Commenti e riflessioni

Tendenze e sviluppiI CASI GIURIDICI DELLA P.I.
Rassegne di sentenze

Opposizione marchiOPPOSIZIONE MARCHI
Decisioni UIBM

Tendenze e sviluppiI FORMULARI DELLA P.I.
Atti, formule e contratti

Stampa

Priorità parziale nel diritto brevettuale europeo: si pronuncia la Commissione di ricorso allargata dell’EPO

Il .

brevetti

La Commissione di ricorso allargata dell’EPO si è pronunciata sull’applicazione del diritto priorità parziale delle domande brevettuali nel caso di rivendicazione che comprende un’alternativa nell’oggetto mediante l’utilizzo di espressioni generiche.

Stampa

Assegnati i premi DesignEuropa 2016 al design d’eccellenza

Il .

Disegni o modelli

Oggi a Milano sono stati assegnati i premi DesignEuropa, organizzati dall’EUIPO in collaborazione con l’UIBM, per le opere di design d’eccellenza ai titolari di disegni e modelli comunitari registrati, il titolo di proprietà intellettuale unitario valido in tutti i 28 Stati membri dell’UE.

Stampa

Tribunale unificato dei brevetti: la Gran Bretagna annuncia la sua adesione

Il .

Brevetti

Con una mossa a sorpresa, nella giornata di ieri, il governo inglese ha rotto gli indugi annunciando l’intenzione di continuare a fare parte del sistema di tutela unitaria dei brevetti nonostante l’esito del referendum di giugno.

Stampa

Il nuovo rapporto WIPO "World Intellectual Property Indicators"

Il .

proprietà intellettuale

E’ stata pubblicata dalla WIPO l’edizione 2016 "World Intellectual Property Indicators" che fornisce un quadro completo delle attività IP in tutto il mondo sulla base di statistiche provenienti dagli uffici nazionali e regionali, dalla WIPO e dalla Banca mondiale. 

Stampa

Merce contraffatta proveniente dall'estero acquistata online: dove deve ritenersi commesso il reato ?

Il .

contraffazione

La Corte di Cassazione, con riferimento ad un caso di acquisto online di merce contraffatta proveniente dall'estero e alla possibilità di procedere in Italia per il reato di ricettazione, ha ricordato il consolidato orientamento della giurisprudenza di legittimità, secondo cui deve ritenersi commesso nel territorio dello Stato italiano, sebbene in parte avvenuto all'estero, il reato la cui condotta, anche omissiva, sia stata commessa pur in minima parte in Italia.