Accedi

Tendenze e sviluppi

Tendenze e sviluppi

Opposizione marchi

Tendenze e sviluppi

Stampa

Deducibilità dei costi infragruppo derivanti dall’uso di un marchio

Il .

marchi

La Corte di Cassazione si è pronunciata sul concetto di inerenza di un costo all’attività d’impresa, ai fini della deducibilità fiscale in ordine al pagamento di royalties per l'uso di un marchio FS, di proprietà della controllante Ferrovie dello Stato s.p.a., da parte della controllata Ferservizi s.p.a..

Stampa

Il contratto di merchandising di personaggio famoso

Il .

Tendenze e Sviluppi

di Annalisa Spedicato

Il contratto di merchandising di personaggio famoso o personality merchandising può essere inquadrato nei più generali contratti relativi alla promozione del marchio, dell’impresa o del prodotto/servizio, ma resta comunque un contratto atipico, non disciplinato dall’ordinamento e non riconducibile ad una singola e specifica tipologia contrattuale, in quanto in esso, spesso si rinvengono riferimenti a diverse fattispecie contrattuali, come il contratto di prestazione d’opera, le licenze di marchio, i diritti di proprietà intellettuale, e altri tipi, a seconda dell’oggetto specifico del contratto. 

Stampa

Contraffazione: inesperienza e giovane età non sono sufficienti per escludere la consapevolezza della provenienza illecita del bene

Il .

contraffazione

L'acquisto di console e accessori contraffatti presso un fantomatico rivenditore napoletano, di cui si ignora l’identità personale e la tracciabilità, e depositati in uno scaffale del magazzino perché non funzionanti, non consente di escludere che la detenzione dei beni stessi sia destinata alla vendita.

Stampa

La promozione del marchio tramite influencer e blogger: meglio della spada laser di star wars!

Il .

marchi

di Valentina Gazzarri e Elisabetta Guolo

Qual è oggi l’innovativo e potentissimo mezzo di tendenza attraverso cui conquistare nuove fette di mercato con i propri marchiNaturalmente l’esercito degli influencer e dei bloggerIn un commercio caratterizzato ormai da una globale omogeneità qualitativa dei prodotti, in cui i potenziali di differenziazione funzionale dell’offerta sono appiattiti, il ruolo delle componenti simboliche risulta di gran lunga accresciuto. In questa nuova realtà, pertanto, il marchio, non svolge più soltanto la funzione di indicare l’origine imprenditoriale di un prodotto o un servizio, ma è portatore di determinati valori che se percepiti correttamente dal consumatore, fanno del segno un mezzo di attrazione inestimabile.

Stampa

Soundreef stipula accordi con YouTube e con la società di gestione collettiva svizzera SUISA: la replica della SIAE

Il .

diritto di autore

Soundreef, Ente di Gestione Indipendente che si occupa della raccolta e gestione dei diritti d’autore, ha stipulato due importanti accordi per la gestione dei diritti d’autore on line, rispettivamente con YouTube e con SUISA, la società nazionale svizzera di gestione collettiva di diritti d’autore, omologa della SIAE in Italia.

Stampa

Spese in ricerca e sviluppo delle start-up e PMI innovative: chiarimenti ministeriali

Il .

proprietà industriale

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha risposto ad un quesito in merito alla definizione, alla luce delle nuove indicazioni fornite dall’OIC 24, del numeratore e del denominatore necessari per calcolare la percentuale di spese in ricerca e sviluppo delle start-up e PMI innovative, con riferimento al conto economico e alla patrimonializzazione.

Stampa

I diritti di “sincronizzazione” di opere musicali: la decisione della Corte di Cassazione

Il .

Diritto d'autore

di Alessandro La Rosa

Il contratto con il quale la SIAE, con mandato di gestione esclusiva ex art. 180 L. 633/41 (“LDA”), concede la «licenza» per l’utilizzazione delle opere musicali in favore di un’impresa radio-televisiva, non include l’utilizzazione di dette opere nell’ambito di uno sceneggiato televisivo (o fiction, sequel, soap opera) per il tramite della cd. tecnica di «sincronizzazione».